Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Login






Iscrizione Newsletter

captcha 

Pagamenti accettati

Mitra Global CMS Mitra Global CMS Mitra Global CMS
 
Artisti Stampa

Artisti Stanley Jordan

E' un chitarrista statunitense, conosciuto per il suo contributo dato allo sviluppo della tecnica citaristica jazz composta principalmente da hammer-on, pull-off e tapping.

Jordan ha ricevuto quattro nomination ai Grammy.

Ha ricevuto un Bachelor in composizionemusica digitale all'università di Princeton nel 1981, studiando assieme a molti importanti artisti della musica digitale come Paul LanskyMilton Babbitt.

Nel 2004 Stanley Jordan pubblica in Usa l'album "Dreams of peace" in collaborazione con la band Italiana Novecento. L'album, prodotto da Lino NicolosiPino Nicolosi, è stato pubblicato in America da Favored Nations l'etichetta fondata dal chitarrista Steve Vai, e arriva al top delle classifica radio Americane.

Jordan appare in un cameo nel film di Blake Edwards Appuntamento al buio (1987), con Bruce Willis e Kim Basinger.

Biografia: infinita e piena di collaborazioni di altissimo livello (Collegamento al sito ufficiale)

Effetti: Ripetente Delay - Live Stage Reverb - M Crunch Overdrive - BOOGIA Valve Head Preamp/Distortion

Andrea Braido - Chitarrista - Autore - Arrangiatore - Insegnante

La sua carriera annovera molte collaborazioni storiche sia nei live tour che in studio collaborando con numerosi cantanti e musicisti tra cui:

Tours (ordine cronologico)

Nicolette Larson – Pierangelo Bertoli - Patti Pravo -  Francesco Baccini - Vasco Rossi   Zucchero -Raf - Gatto Panceri -Eros Ramazzotti - Mina - Bruno Lauzi –Franz di Cioccio Riccardo Fogli - Adriano Celentano Ligabue - Antonella Ruggero  - Paola Turci -Enzo Iannacci  - Angelo Branduardi  -Laura Pausini  - Frank Gambale  - TM Stevens - Carl Palmer - Marcus Miller - e molti altri.


Inoltre ha  diviso il palco con vari musicisti stranieri durante Jam-sessions.

Come musicista di alcune orchestre utilizzate in programmi Rai come “Stasera Pago io 1° &  2° edizione  condotto da Fiorello, ha suonato con vari ospiti nazionali ed internazionali  come Liza Minelli, Lenny Krawitz, Dionne Warwick,Lionel Richie ecc.

Tra tourneè e impegni personali (stage, sessions) ha suonato in Germania, Austria, Rep.Ceca, Ungheria, Spagna, Portogallo, Belgio, Olanda, Estonia, Unione Sovietica, quasi tutto il Sud America, Inghilterra (Londra). E' considerato da molti come uno dei piu' talentuosi e versatili chitarristi. Dopo essere stato impegnato per molti anni come session-man live e studio ha iniziato a proporre propri  progetti  già dal 1988,come nella presente attività live.

L’attività live attuale  prevede vari progetti musicali come leader o come Special Guest di altre band.

Inoltre registra conto terzi in modo autonomo e indipendente anche per le registrazioni parti di chitarra, basso.

Realizza molti cd come  compositore-leader e polistrumentista di cui 10 con la Videoradio di Beppe Aleo.

citandone alcuni:

Sensazioni Nel Tempo/Latin Braidus/Braidus in Funk/Jazz Garden & Friends/Braidus with Bulgarian Orchestra

Inoltre 2 dvd didattici più un  libro di trascrizioni di assoli famosi suonati da Andrea Braido in dischi di artisti con cui ha collaborato.

Oggi alterna l'attività di chitarrista live e sessions studio con quella di bassista in nuovi progetti live e studio e stage.

Effetti: BOOGIA Valve Head Preamp/Distortion - Ripetente Delay - Live Stage Reverb - M Crunch Overdrive - Nebula (Phaser/Tremolo) - Lady Wah (Dinamic Wah) ... work in progress ...

Massimo Varini - Chitarrista, Autore, Arrangiatore e Produttore Artistico

Difficile condensare le sue esperienze: da Artista, Autore, Arrangiatore e Produttore Artistico, Session Man e Didatta.

Dal 1991 ad oggi ha firmato le chitarre acustiche ed elettriche nei dischi di Artisti del calibro di Andrea Bocelli, Eros Ramazzotti, Laura Pausini, Biagio Antonacci, Nek, Vasco Rossi, Renato Zero, Celentano, Mina, Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Gianni Morandi, Francesco Renga, Ornella Vanoni, … e solo per citarne alcuni!

Ha suonato anche negli album di Laura Pausini premiati con i Latin Grammy Award.

Come Chitarrista, Autore, Arrangiatore e Produttore Artistico ha affiancato Nek nei suoi dischi di maggior successo; nella veste di Arrangiatore ha vinto Sanremo con un brano di Gianna Nannini (Giò di Tonno e Lola Ponce 2008), per 3 volte i brani arrangiati e prodotti hanno vinto lo Zecchino D’Oro; ha ricevuto riconoscimenti in diverse parti del mondo (dal Sud America fino alla Russia con premiazioni al Cremlino).

Ha prodotto Artisticamente anche 2 musical (“Casanova, Amori e Ingani a Venezia” e “Amleto, Dramma Musicale” – entrambi di Daniele Martini di cui è anche Editore) al fianco del Produttore Esecutivo, il grande Stilista  Pierre Cardin.

Dedicatosi alla chitarra acustica con grande passione e successo, ha al suo attivo e dischi acustici: MY SIDES (2009), ANACRUSIS (2011),  URBAN GUITAR (2012) e RELAX AND SLEEP AT 432 Hz” (2014). Questi seguono gli album “elettrici” PROGETTO FUSIONE (1994),  PROGETTO FUSIONE 2 – La Vendemmia (1996), MASSIMO VARINI TRIO (2002).

Come Artista solista sta facendosi apprezzare anche all’estero, importanti le sue partecipazioni a Festival internazionali quali Jazz na Praca da Erva di Viana Do Castelo (Portogallo), all’Acoustic Stage del Frankfurt Musik Messe (Germania), Montreal Jazz Festival (Canada), London Acoustic Guitar Show (Inghilterra), a Saint Petersburg (Florida-US), All Star Guitar Night (L.A.: California).

Apprezzatissimo Didatta della chitarra: oltre 18 pubblicazioni (Manuali, Manuali con DVD e con Video On Web, DVD)! I suoi prodotti didattici sono i più venduti in Italia da diversi anni, ben 8 sue pubblicazioni sono nei primi 10 posti delle classifiche di vendita dal 2007; il MANUALE DI CHITARRA fin dalla sua uscita è il Manuale con DVD più venduto, al primo posto delle classifiche.

Ho creato un “tessuto” di Tutor che insegnano utilizzando la sua didattica lungo tutto lo stivale.

Da gennaio 2013 i suoi corsi didattici escono anche in inglese pubblicati dalla piattaforma multimediale (sul web) Truefire.com, sito Leader a livello mondiale per la didattica chitarristica.

I suoi manuali sono usciti anche tradotti in spagnolo ed inglese.

Il 2015 è importantissimo per la didattica di Max: il 7 Settembre 2015 è stata la data di apertura del Laboratorio Musicale Varini laboratoriomusicalevarini.com; una piattaforma di E-Learning innovativa per l’insegnamento della Chitarra, della Musica e delle tecniche di registrazione.

EffettiBOOGIA Valve Head Preamp/Distortion - Ripetente Eco/Delay - Maestro Treble Boost - Buzz Bender Fuzz


Umberto Fiorentino - Chitarrista - Compositore ed Insegnante

Esordisce negli anni settanta crescendo al fianco di molti dei musicisti con i quali intreccerà nel tempo alcune delle sue collaborazioni: Roberto Gatto, Danilo Rea, Riccardo del Frà, Maurizio Giammarco, Nicola Stilo, Ettore Fioravanti etc.

- Con alcuni di essi si ritrova in "Lingomania" storico gruppo premiato nel 1985 e nel 1987 dal referendum della critica nazionale indetto dalla rivista "Musica Jazz" nella categoria "Miglior gruppo di Jazz italiano". Con loro partecipa ad una innumerevole quantità di concerti, rassegne internazionali ed esibizioni radiofoniche e televisive italiane ed estere, riscuotendo grandi riscontri di pubblico e critica.

Collaborazioni con:

Mina, Paolo Fresu, Palle Daniellson, Michael Brecker, Enrico Rava, Aldo Romano, Mike Stern, Vinnie Colaiuta, Albert Mangelsdorff, Bruno Tommaso, Paolo Damiani, Enzo Pietropaoli, Flavio Boltro, Furio di Castri, Manu Roche, Rita Marcotulli, Fabrizio Sferra, Greg Burk, Ares Tavolazzi, Fabio Zeppetella e moltissimi altri.

Come Leader ha avuto formazioni con organici dal duo al quintetto in cui hanno militato tra gli altri: Ramberto Ciammarughi, Fabrizio Sferra, Gianluca Renzi, Dario Deidda, Enzo Pietropaoli, Luca Pirozzi, Stefano Sastro, Stefano D'Anna, Francesco Puglisi, John Arnold, Massimo Manzi.

Riconoscimenti:

- Musica Jazz: Miglior Gruppo Jazz Italiano (Lingomania) 1985
- Musica Jazz: Miglior Gruppo Jazz Italiano (Lingomania) 1987
- Musica Jazz: 5° posto come nuovo talento 1987 
- Guitar Club: Miglior Chitarrista Fusion Italiano 1988
- Guitar Club: Miglior Chitarrista Fusion Italiano 1990
- Guitar Club: Miglior Chitarrista Fusion Italiano 1991
- Chitarre: miglior Chitarrista Jazz italiano 1993
- Chitarre: I vostri numeri Uno: Miglior chitarrista Fusion 1995
- Chitarre: miglior Chitarrista Jazz italiano 1996
- Chitarre: 3° posto come miglior Chitarrista assoluto italiano 1996

- Nella didattica musicale ha pubblicato:

- Video metodi:

- 1990: L'Improvvisazione (Capital Video) VHS

- 1991: Tecnica! (Capital Video) VHS

- 2000: Tecniche per l'improvvisazione (Playgame) DVD

- Libri:

- 1999: Scale! (Carisch)

- 2001: La chitarra Jazz (Carisch)

- 2001: collabora al libro: "Le scale per chitarra" di Roberto Fabbri (Warner - Music)

- Dal 1987 al 2008 ha collaborato alla rivista "Chitarre" pubblicando più di 80 articoli di carattere didattico.

- Nel 2001 ha pubblicato 6 articoli didattici per la rivista "Axe"

- Ha insegnato stabilmente presso le più prestigiose scuole di musica italiane, tr le quali:

- Dal 1978 al 1980 al Ciack di Roma, dal 1984 al 1991 al Saint Louis Music Center di Roma dal 1992 al 1999 all' Università della musica di Roma.

- Ha tenuto seminari in tutta Italia, diversi dei quali, con cadenza annuale, sono divenuti degli appuntamenti di richiamo nazionale. Nel 2000 fonda insieme ad altri musicisti l'associazione Percentomusica nella quale ricopre fino al 2005 l'incarico di Presidente e con la quale continua tuttora la collaborazione.

- L'associazione diviene contenitore di varie attività artistiche e culturali tra le quali trovano grande spazio le attività dedicate allo sviluppo della didattica musicale che la fanno divenire presto, per qualità ed innovazione, una delle più apprezzate realtà italiane.

Produzioni nell'ambito della musica Pop, tra le quali spicca il nome di Mina con cui registra in qualità di solista gli album:

"Cremona" (1996), "Leggera" (1997) e "Mina - Celentano" (1988).

- Partecipa come ospite musicale a diverse trasmissioni RAI tra le quali "Domenica in" condotta da Pippo Baudo "DOC" trasmissione cult di Renzo Arbore dedicata alla musica d'autore, "Producer" di Serena Dandini dedicata al cinema.

- Sonorizza una quantità di documentari per l'Istituto Geografico De Agostini.

Effetti: Ripetente DelayBOOGIA Valve Head preamp/distortion


Giacomo Castellano - Chitarrista - Autore - Arrangiatore - Insegnante

Collaborazioni con:

Claudio Simonetti, Paolo Vallesi, Con Raf, Irene Grandi, Marco Masini, David DeMaría, Paolo Valli, Lou Garx, Vasco Rossi, Alessio Riccio, Rosana, Stiv, Mónica Naranjo, Carlos Domenech, Noemi, Dr.U, Gianna Nannini .

Solo Artist: Piero Pelù, Elisa, Thomas Lang, Racer Cafè.

Discografia:

Effetti : BOOGIA Valve Head Preamp/Distortion

Maurizio Brunod chitarrista compositore tra i più' noti in Italia, musicista "trasversale" ed eclettico , collabora infatti con molti ensamble e solisti  di diversa estrazione passando dalla musica latina al jazz,  dalla musica elettronica a quella d'avanguardia e con una marcata predisposizione al guitar solo, progetto che lo contraddistingue da anni . Le sue influenze spaziano dalla musica classica, a quella jazz, dalla etnica al rock progressive. Da anni sempre tra i migliori chitarristi  nei vari referendum come il " top jazz "di Musica Jazz e il "jazz it Awards" di JazzIt.

Affianca  l attività' concertistica a quella del l'insegnamento, tiene corsi avanzati al Music Studio di Ivrea e organizza  apprezzati stage estivi, ha tradotto seminari di Scott Henderson e Ferenc Snetberger

La sua discografia conta ormai 30 titoli, 5 dei quali per sole chitarre

Collaborazioni con:

Illustri musicisti jazz e del mondo latino come: Enrico Rava, MIroslav Vitous, Ralph Towner, Javier Girotto, Septeto Nacional Ignazio Pinero, Orchestra Elio  Reve', John Surman, Tim Berne,  Alexander Balanescu, Roberto Gatto, Enten  Eller, Calixto Oviedo, GIovanni Palombo, Claudio Lodati, Daniele Di Bonaventura, Antonello Salis, e moltissimi altri...

Radio e TV che hanno mandato sue musiche: Fahrenheit  rai 3 , Otto e mezzo La 7, Battiti Rai 3,Piazza Verdi  Rai 3, radio Montecarlo, Rai stereo notte, svariate le interviste su mensili musicali italiani

Partecipazioni  ad importanti festival in Italia, Europa, Russia, Africa tra cui:

"Universi jazz Valladolid" (Spagna)," Jvc "San PIetroburgo (Russia), "jazz festival Belgrado"(Serbia)" Smeltedighelen" Mo i Rana ( Norvegia)," Alliance francaise" Acra (Gana),Chur festival (SVizzera),Palais des congres Lome' (Togo), "Madame guitar" Tricesimo(UD), "Musica sulle bocche"(Olbia), "Galliate guitar master"(No), "EuroJazz festival Ivrea"(TO), " Atellier della Musica", "Latino Americando"(Milano), "Un Paese a 6 corde"(VB) ,"Casa del jazz"(Roma ), "Udine Jazz"," SudTIrol jazz fest"(BZ),"Clusone jazz festival"(BG), "Extra festival"(Torino), "jazz Groove" (Venezia) , "Acoustic Francia Corta" (BS), "La fabbrica del jazz" (Schio)

Pubblicazioni:

- il metodo "Manuale di sopravvivenza del chitarrista curioso" fingerpicking.net (distr.ediz Curci)

- Collabora con la rivista "Chitarra Acustica"

Effetti: M Crunch (overdrive) - Ripetente (Delay) - Nebula (Phaser/Tremolo) - BOOM (JFat Booster) - Maestro (Germanium Treble Booster) - Buzz Bender (Fuzz) - Lady Wah (Dinamic Wah)...work in progress ...

Danilo Gallo Basista e Compositore, sommo produttore di gravita' ritmiche. Per far cio' usa il contrabbasso, il basso elettrico, il basso acustico, le balalaike basse, il liuto contrabbasso... Nato a Foggia, profondo sud, nel vicino 1972. Danilo e' membro ed emanazione del collettivo El Gallo Rojo Records (www.elgallorojorecords.com)

Il gallo va a NY, gira a destra, poi a sinistra è rosso come un semaforo e tutti lo guardano con quelle facce da nuiorchesi.

Johnny Fox è morto alcoolizzato in una camera d'albergo rimpiazzato da altri per non sentire più il frastuono degli applausi.

E l'uovo del gallo caduto dalla chiappe del gallo adesso sta sotto un cartello del Metrò.

Danilo e' il vincitore del Referendum indetto da Musica Jazz "Top Jazz 2010" come miglior bassista.

Collaborazioni con:

Uri Caine, Cuong Vu, Marc Ribot, Gary Lucas, Chris Speed, Rob Mazurek, Steven Bernstein, Anthony Coleman, Ben Perowsky, Jim Black, Rob Mazurek, Ralph Alessi, Jessica Lurie, Bob Mintzer, Benny Golson, John Tchicai, Famoudou Don Moye, Steve Grossman, Francesco Bearzatti, Giancarlo Schiaffini.

Il gallo va a NY, gira a destra, poi a sinistra è rosso come un semaforo e tutti lo guardano con quelle facce da nuiorchesi.

Johnny Fox è morto alcoolizzato in una camera d'albergo rimpiazzato da altri per non sentire più il frastuono degli applausi.

E l'uovo del gallo caduto dalla chiappe del gallo adesso sta sotto un cartello del Metrò.

Effetti: BOOGIA Valve Head Preamp/Distortion - Ripetente Delay - Live Stage Reverbero - TREMO Tremolo - RATto Distortion -

Walter Beltrami - Chitarrista - Arrangiatore - Compositore

Walter Beltrami è stato definito come "uno del chitarrista più interessante e originale e compositore della nuova scena jazz italiana". MusicaJazz, rivista Jazz, dice di lui uno dei quattro chitarristi che stanno rimodellando chitarra jazz contemporanea considera.

Eclettico e visionario, ha iniziato la sua carriera suonando tutti i tipi di musica, prima di cadere in amore con il jazz e la musica improvvisata.

Ha studiato al Berklee College of Music (Boston) con grandi educatori come Mick Goodrick, Ed Tomassi, Dave Santoro, John Damian e poi si è laureato con partiture presso la Musikhochschule di Lucerna, studiando con Christy Doran, Kurt Rosenwinkel e Frank Moebus.

Nel 2004 è tra gli 8 migliori chitarristi al First Gibson Jazz Guitar Competition di Montreux.

La sua musica è stata definita come "incendiario ed elettrizzante" (AllAboutJazz Usa) "eccellente" (Jazzreview.com) "intelligente, sottile e creativa" (Free Jazz Stef Blogspot), "superbamente lirica" ​​(Sentire Ascoltare e), "une véritable Poesie musicale "(Jazzmagazine, Francia). Mescalina, il sito all-music-generi web italiano è considerato il suo ultimo lavoro "il migliore ci è capitato di ascoltato finora l'anno in corso. Un dovere assoluto!"

Insegna Jazz Composition and Film segnando al TAI Escuela Universitaria de Artes y Espectáculos a Madrid, Spagna.


Collaborazioni con:

Francesco Bearzatt,Vincent Courtois, Stomu Takeish, Jim Black, Giovanni Falzone, Claudio Puntin, Kurt Rosenwinkel, Moritz Eggert, Rainer Tempel, Walter Thompson, Giovanni Guidi, Markku Ounaskari, Harris Eisendstadt, Danilo Gallo, Stefano Senni e molti altri.

Collabora inoltre con artisti visivi, teatro e registi e il lavoro come compositore per il cinema e tv.

Discografia

Effetti: BOOGIA Valve Head Preamp/Distortion - Ripetente Delay - Live Stage Reverbero - ECC8X Tube Preamp/Overdrive - M Crunch Overdrive, acc...

Mattia Tedesco - Chitarrista - Arrangiatore

Collaborazioni con:

Dolcenera Gianluca Grigniani, Anna Oxa, Sasha, Giuliètte, Stefano Paviani, Niccolò Agliardi, Marco TheVoice, Luca Goffi, Celso Valli.

Discografia:

  • Noise Maker (2015)

Effetti: Maestro Germanium Treble Booster - BUZZ Bender Fuzz - RATto Fuzz/Overdrive

Enrico Merlin - Chitarrista elettrico ed acustico, banjoista, insegnante, storico della musica del'900, ideatore e organizzatore di eventi artistici, curatore di mostre legate al mondo della

musica, è considerato uno dei massimi esperti mondiali di Miles Davis, del quale ha compilato il più completo catalogo delle opere edite ed inedite.

Ha all'attivo diverse realizzazioni discografiche e editoriali.

Collaborazioni con:

Scott Amendola, Ron Anderson, Steve Asetta, Angela Babin, Sobeir Bachtiar, Steven Bernstein, Rashmi Bhatt, Carla Bley & Steve Swallow, Florian Bramböck, Mederic Collignon, Nic Collins, Garrison Fewell, Mark Baldwin Harris, Mary Halvorson, Dave Hofstra, Zlatko Kaucic, Roger Kleier, Lee Konitz, Julian Lombana, Lily Maase, Michael Manring, John Myers, Martin Ohrwalder, Rova Saxophone Quartet, Matthias Ruegg, Maria Schneider, Elliott Sharp' Syndakit (allo Stone di New York), Marc Sloan, John Surman & John Warren, Henry Threadgill, Sazed Ul Alam, Ralph Yohuru Williams, Claudio Benedetti, Stefano Bertoli, Luciano Biasutti, David Boato, Andrea Braido, Beppe Calamosca, Carlo Alberto Canevali, Marco Cappelli, Giorgio Casadei, Carlo Casillo, Daniele Cavallanti, Fulvio Chiara, Roberto Chiriaco, Roberto Cipelli, Stefano Colpi, Daniele D'Agaro, Giuseppe D'Alessio, Nico D'Alessio, Franco D'Andrea, Bruno De Filippi, Antonio De Luise, Irio de Paula, Zeno De Rossi, Sergio Decarli, Gigi Di Gregorio, Maurizio Dino Ciacci, Diego Dini Ciacci, Claudio Fasoli, 5th Suite, Michele Francesconi, Paolo Fresu Quintet (ospite), Lorenzo Frizzera, Antonio Fusco, Emilio Galante, Danilo Gallo, Giorgio Gaslini, Giancarlo Gazzani, Renato Geremia, Michele Giro, Guano Padano (ospite), Jazzprint di Francesco Pisanu, Jelly Rolls Band, Michl Loesch, Alberto Mandarini & Enten Eller, Andrea Massaria, Rudy Migliardi, Massimiliano Milesi, Lucia Minetti, Gianluca «Hox» Missero, Franco Morone, NAD (Nicola Salerno & Roberto Zorzi), Titta Nesti, Mauro Ottolini, Roy Paci, Simone Pederzoli, Mirko Pedrotti, Umberto Petrin, Pierpaolo Petta, Stefano Pisetta, Helga Plankensteiner, Tiziano Popoli, Enrico Rava, Pepito Ros, Marco Ronzani, Marcello Rosa, Roberto Rossi, Tony Rusconi, Antonello Salis, Mauro Sambo, Alfonso Santimone, Boris Savoldelli, Federico Scettri, Stefano Senni, Alessandro Seravalle, Giovanni Sollima, Achille Succi, Slide Family, Marco Tamburini, Bruno Tommaso, Tino Tracanna, Ivan Valentini, Attilio Zanchi, Fiorenzo Zeni e molti altri musicisti italiani.

Effetti: Tutti

Valerio Scrignoli - chitarrista, compositore e arrangiatore

Nato a Milano il 10 aprile 1960 inizia a suonare la chitarra a dodici anni come autodidatta. Ha studiato chitarra jazz con il maestro Gherardo Scarpellini e al CDM di Milano con il maestro Filippo Daccò nel 1986 e 1987. 
Collaborazioni con:

Dagli anni 90' fino ad oggi ha collaborato con numerosi musicisti italiani tra i quali:Tito Mangialajo, Ferdinando Faraò, Antonio Zambrini, Paolino Dalla Porta, Federico Sanesi, Lucia Minetti, Francesca Ajmar, Diego Ruvidotti, Attilio Zanchi, Giulio Martino, Enrico Del Gaudio, Alfredo Laviano, Paolo Botti, Giovanni Falzone, Carlo Nicita, Elmar Schäfer, Tania Furia, Antonio Scrignoli, Enzo Favata, U.T. Gandhi, Michele Tacchi, Riccardo Tosi, Michele Salgarello, Jesper Bodilsen, Pierluigi e Francesco Villani, Mariapia De Vito e molti altri.

Attualmente ha un trio con Giulio Martino e Alfredo Laviano con i quali ha inciso nel 2006 il cd, sulle composizioni di John Coltrane,"Changing Trane" per l’etichetta “Dodicilune”; dal 2011 ha un quartetto a suo nome con Giulio Martino, Alberto Gurrisi e Riccardo Tosi.

Diverse le formazioni che lo hanno coinvolto ed in particolare:
- "Orange Quartet" con Carlo Nicita, Tito Mangialajo e Matteo Rebulla
- "Cosmophonia Rudimentale" con Roberto Zanisi, Daniele longo e Carlo Nicita
- "Antonio Fusco 6tet" con Antonio Fusco, Rino De Patre, Michele Tacchi, Francesco Chiapperini e Marco Taraddei.
- "Takla Jazz" con Filippo Monico, Claudio Ottaviano, Paolo Lopolito e Gianluca Elia.

Di recente formazione il quartetto degli artisti/musicisti JAZZ PLATES che hanno disegnato i piatti in grès prodotti in tiratura limitata da Ceramiche Bucci Fonderia: Giovanni Falzone, tromba - Valerio Scrignoli, chitarra - Paolino Dalla Porta, contrabbasso - Manhu Roche, batteria

Particolarmente importante è la collaborazione con il trombettista Giovanni Falzone; con il quartetto "Mosche Elettriche" con Michele Tacchi e Roberto Tosi ha inciso nel 2010 il cd "Around Jimi" (un progetto di Falzone dedicato a Jimi Hendrix e Miles Davis) per l'etichetta CAM JAZZ.

Dal 2012 suona con la Contemporary Orchestra di Giovanni Falzone nei progetti "Led Zeppelin suite" , "Requiem di Verdi" e “La Banda Del Teatrino

Ha partecipato ad alcuni dei più importanti festival jazz italiani tra i quali: Festival jazz di Varese edizione 2004 e 2005, Ah-Um jazz festival 2005/2010/2011, Pomigliano jazz festival 2006, Teano jazz Festival 2006, Clusone jazz festival 2006/2010/2013/2014, Pievi Nella Campagna Jazz Festival 2006, Prishtina jazz festival 2006, Piacenza jazz fest 2007, Nick La Rocca Jazz Festival 2007, Mantova Musica Festival 2008, Jazz & Wine Jazz Festival 2008, Young Jazz 08 Festival, Rocca Brivio Jazz Festival 2008, Festival jazz della Maddalena 2008, Fano jazz by the sea 2008/2011/2012, Palmi jazz Festival 2009, Salina jazz Festival 2009, Pineto jazz Festival 2009, Lampi di Musicamorfosi 2009/2012/2013, Notturni di Musicamorfosi 2009/2010/2012, Vicenza jazz Festival 2010, , Lampi di Musicamorfosi 2010, , Ischia jazz Festival 2010, Lagarina Jazz Festival 2010, Jazz Festival di Basilicata 2010, Nuoro Jazz Festival 2010, Mi.To 2010/2011/2013, Jazz around the rock (Chiasso), Jazz Village di Pesaro 2011, 19th Stranger that Paranoia 2011, Jazz de werf 2011, Suoni mobili di Musicamorfosi 2012, Milano Classica 2012, Hotel Emilia jazz Festival 2012, Moncalieri jazz 2012, Bari in Jazz 2012, Popsophia 2013, Gallarate Jazz 2013, Blue Note 2014, Lampi 2014, Suoni Mobili 2014, Jazz in Bess 2014, Trentinoinjazz 2014, ROSSINI Opera festival 2014.

Ha svolto attività di dimostratore per la Roland Italy con la quale collabora dal 1999; è endorser Jacoland dal 2006.

EffettiM Crunch (overdrive) - BOOGIA Valve Head (Preamp/Distortion) - Svalvola (Overdrive) Angel's Wings (Overdrive) - Hi Crunch (Distortion) - Ripetente (Delay) - Nebula (Phaser/Tremolo) - Lady Wah (Dinamic Wah) - TREMO Tremolo

Antonio Fusco Batteria Percussioni

Antonio Fusco è uno dei più interessanti e originali batteristi della scena jazz europea. Sempre attento e disponibile alle nuove tendenze del jazz e della musica in generale, il suo stile ha origini nel rock, blues e jazz, fino ad arrivare alla musica sperimentale d'avanguardia. Attualmente è impegnato in diverse formazioni del panorama jazzistico europeo tra cui: Giovanni Falzone Contemporary Orchestra, Tino Tracanna Acrobats, No Pair, Reem Kelani Band, Henrik Jensen Followed By Thirteen, SEULS.

Nel 2011 fonda il progetto Antonio Fusco Sextet-Suite for Motian.

Autore del metodo per batteria " LA COODRINAZIONE" edito per la casa editrice Esarmonia Edizioni, Antonio Fusco è stato intervistato su diverse testate tra cui:  Musikateneo, Batteria e Percussioni, Senza Barcode (Giornale web) e JAZZIT.

Nel 2013 entra nel prestigioso tem delle batterie Giapponesi "CANOPUS drums" come endorser per Italia/Germania e dal 2014 come endorser delle bacchette artigianali Italiane "MR DRUMS"  di Tiziano Dugnani.

Nel 2014 viene inserito biograficamente nell nuova edizione del "Dizionario del Jazz Italiano " a cura di Flavio Caprera per Feltrinelli Edizioni.

Nel 2014, a seguito del  progetto Antonio Fusco Sextet-Suite for Motian, viene pubblicato l'album con Auditorium Parco Della Musica Records ottenendo notevoli consensi dalla critica nazionale. Il 2014 è anche l’inizio di un nuovo progetto in trio che lo vede al fiano di due straordinari musicisti della scena jazz inglese: il pianista Bruno Heinen e il contrabbassista danese Henrik Jensen.

Ha suonato e collaorato con importanti nomi della scena musicale internazionale tra cui: Tim Berne, Paolo Fresu, Tino Tracanna, Paolino Dalla Porta, Francesco Bearzatti Tinissima 4et, Reem Kelani, Antonio Zambrini, Andrè Canniere, Esben Tjalve and many others.

Attualmente è impegnato con NS3 aka NEW SEMPLICTY TRIO e parte integrante di diversi progetti tra Germani, Inghilterra, Italia e Cina. Dal 2017 è membro del prestigioso trio italiano “ALBORAN Trio”, storico progetto fondato dal pianista Paolo Paliaga e dal contrabbassista Dino Contenti, con i quali sta lavorando al terzo disco.

Mauro Campobasso - chitarrista, compositore e arrangiatore

Nato a Taranto, vive a Bologna da oltre un ventennio.

È laureato in musicologia al Dams di Bologna ed in Chitarra Jazz al Biennio Superiore del Conservatorio di Rovigo.

Attualmente è docente di Chitarra Jazz presso il Conservatorio Piccinni di Bari. Ha studiato e seguito master class con Enrico Rava, Joe Diorio, Christian Escoudè, Pat Metheny.

Ha suonato e collaborato con straordinari musicisti, come Pierre Favre, Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Francoise Hardy, Tino Tracanna, Javier Girotto, Michele Rabbia, Marco Tamburini, Roberto Ottaviano, Achille Succi, Stefano Senni, Luca Bulgarelli, Maurizio Giammarco, Marco Sabiu, Perry Blake, Fabrizio Bosso.

Ha inciso per la Emi/Virgin, Universal Music, Parco della musica Records, Soul Note/Black Saint, DDQ, Dodicilune, Koinè, Splasch, Philology. Si è esibito come leader in alcuni dei più importanti festival italiani ed europei tra cui Clusone Jazz, Roma Jazz Festival, Pescara Jazz, Metastasio Jazz, Lugano Estate Festival, Tirana Jazz Festival, Ravenna Jazz Festival, Trentino Jazz, Garda Jazz Festival, Piacenza Jazz, Udine Jazz, e molti altri.

Effetti M Crunch (overdrive) - BOOGIA Valve Head (Preamp/Distortion) - Ripetente (Delay)

Roberto Pascucci milk. (Jazz Trio); Session Man; Solo Artist; Bassista/Contrabbassista - Autore - Compositore - Arrangiatore - Insegnante

Collaborazioni con:

Paul Gilbert, Mogol, Paola & Chiara, Neil Conti (Prefab Sprout), Probyn Gregory (Beach Boys) , P. Fresu, F. Boltro, R. Sellani, M. Manzi, M. Urbani, T. Ghiglioni, A. Montellanico, M. Giammarco, E.Cisi, A. Stornello, F. Gambale, J. Weinstein, L. Scassa.

Nuovi Talenti quali: Antonio Marino (“X Factor”);  Federico Fattinger (“Italia's Got Talent”)

Ha accompagnato in reading attori come N. Marcorè e G. Onorato.

Direttore Musicale di Teatrodanza/PosaInOpera Ballet - Cremona

Effetti: BOOM Jfet Booster - Pressa Compressor - Live Stage reverb - Ripetente Delay - Nebula Phaser/Tremolo - Svalvola Overdrive - Angel's Wings Overdrive - ECC8X Preamp/Overdrive - Lone Bender Fuzz - Mr Duck Envelope Bass Filter - Lady Wah Envelope auto wah

Ricky Turco - Batterista percussionista insegnante responsabile didattico MMI

Giuseppe Fiori - Bassista e polistrumentista - nasce a Milano il 09 settembre 1982

Studia con alcuni fra i più stimati bassisti italiani: Paolo Costa (Baglioni, Renato Zero, Battiato), Paolo Donnaruma (Lucio Dalla, Bennato, Ron, Mina) e Alberto Bollati (Wine Spirit, Utez, Mike Terrana).

Collaborazioni e discografia:

Dal 2005 suona con i milanesi Ariadineve, con i quali pubblica due album. Il primo edito da EMI MUSIC.

Dal 2007 suona con il cantautore milanese TAO, insieme al quale macina oltre 800 concerti in tutta Italia ed Europa, nell'arco di 7 anni.

Dal 2013 diventa membro fisso del progetto Rock umanitario "Rezophonic", la Nazionale del Rock Italiano capitanata da Mario Riso.

Suona sull’ultimo album “Rezophonic III”, disco che vanta collaborazioni prestigiose (Caparezza, Alex Britti, Piero Pelù, Enrico Ruggeri, Giuliano Sangiorgi, Billy Sheehan, Pippo Baudo, Rocco Siffredi, Giobbe Covatta, Diego Abatantuono, Ilaria D’Amico, Nino Frassica solo per citarne alcuni…),

Attraverso questo progetto ha la possibilità di accompagnare artisti come Cristina Scabbia (Lacuna Coil), Eva Poles (Prozac+), Sasha Torrisi (Timoria), Livio Magnini (Bluvertigo), Olly Riva (Shandon, The Fire), Fabrizio Pollio (IoDrama?), Pier Ferrantini (Velvet), Ketty Passa, Alteria e…molti altri.

 

Realizzazione di colonne sonore per spettacoli teatrali quali “Io sottraggo” (2010) e “L’aspirante” (2013), entrambi di Giovanna Lacedra, e per il progetto di teatro danza “IMET” (2013). Ha infine composto musiche per l’emittente televisiva Antenna3 (2003/2004), la web serie “Clapperboard” (2014), e per l’evento “Food 4 all” in occasione dell’Earth Day 2013.


Insegnante presso la Music Village Accademy, e docente del corso di basso elettrico presso la struttura del T.Rex Studio di Milano.

In studio e dal vivo con Garbo, Morgan, Violante Placido, Alessandro Grazian, Andy (Bluvertigo/Fluon), I Corvi (indimenticabile storica formazione beat Italiana) durante il concerto del cinquantennale della formazione e … con molti altri.

Effetti: Live Stage reverb - Ripetente Delay - Angel's Wings Overdrive - Mr Duck Envelope Bass Filter

Marco Taraddei Fagotto (cosmico)

Marco Taraddei, giovane e irrequieto musicista che vive e lavora a Zurigo, protagonista con il suo strumento di progetti importanti come la Led Zeppelin Suite di Giovanni Falzone, sta conducendo il fagotto verso limiti ancora ignoti e, proprio come l’Enterprise di Star Trek, lo fa viaggiare verso terre e suoni mai esplorati prima, affascinando e catturando nuove orecchie e nuovi occhi per il suo fagotto immergendo gli spettatori in parole e note poco note.

Marco Taraddei dopo aver completato il primo ciclo di studi musicali (Diploma Accademico di I livello) presso l’Istituto Musicale “G.Donizetti” di Bergamo, decide di approfondire lo studio della musica jazz e dell’improvvisazione presso il ConservatorioG.Verdi” di Milano.

Nel 2011 frequenta i Seminari estivi di Sienajazz (dove vince una borsa di studio) e vari masterclass. Ha avuto in questo modo occasione di conoscere, e suonare con diversi musicisti della scena nazionale e internazionale

Nel 2013 si sposta in Germania prima (MHL Lübeck) e in Svizzera poi (ZHdK Zürich), per ottenere il Master di Fagotto (Diploma Accademico di II livello) sotto la guida del Prof. Matthias Racz.

In ambito classico ha collaborato con: SIXE Suono Italiano per l’Europa, Orchestra Stabile del Teatro Donizetti, I Pomeriggi Musicali, Orchestra SinfonicaLaVerdi”, Orchestra Giovanile Italiana, Musici di Parma, Orchestra A.Toscanini di Parma.

Collabora stabilmente con Giovanni Falzone Contemporary Orchestra, Seven Vibes, Antonio Fusco Sextet, DPSTrio, DuoLyrio.

Ha effettuato concerti in Italia, Francia, Svizzera, Olanda, Germania, Inghilterra, USA, Azerbaijan, Taiwan e India. Ha inciso per ECM, Carisch, “Auditorium Parco della Musica” e Musicamorfosi.

Effetti: BOOGIA Valve Head preamp distortion - Mr Duck Envelope Filter

Andrea Baronchelli Trombonista e tubista - Insegnante

Andrea Baronchelli, trombonista e tubista classe 1989, ha frequentato il conservatorio G. Donizetti di Bergamo e proseguito la propria formazione jazz al G. Verdi, di Milano.

Membro stabile di formazioni d'eccellenza quali Artchipel Orchestra - diretta da Ferdinando Faraò -, Collettivo Thelonius Monk, la cover band "Antani Project", la Nite Life con il bluesman Ronnie Jones e il "Riccardo Luppi's Ensamble", Contemporary Orchestra di Giovanni Falzone, Eloisa Manera Ensemble, Verdi Jazz Orchestra e collabora inoltre con i più famosi jazzisti della scena italiana.

Si è esibito in importanti festival nazionali ed internazionali come Umbria Jazz, Torino Jazz Festival, Bergamo Jazz, Jazz(s)RA (Francia), Il Ritmo delle Città.

Collaborazioni: Negli anni ha avuto modo di collaborare con musicisti del calibro di: Cyro Baptista, Dave Douglas, Mike Westbrook, Adam Rudolph, Chris Cutler, Karl Berger, Giovanni Falzone, Tino Tracanna, Riccardo Luppi, Pino Jodice, Pasquale Mirra, Danilo Gallo e molti altri

Ha partecipato alla realizzazione di numerosi dischi, tra cui: Finley, Vallanzaska, Collettivo T. Monk, Eloisa Manera, Ravenscry; nel 2013 si è esibito a Sanremo con Carla Bruni e a UmbriaJazz (risultando tra i finalisti del Conad Jazz Contest).

Nel 2015 insieme a Michele Bonifati, Andrea Catagnoli, Paolo Malacarne e Filippo Sala fonda i Clock’s Pointer Dance con i quali partecipa a due tour in Francia e nel 2017 registra il primo disco.

Nel 2017 fonda A.B.Normal 4et accompagnato da Michele Bonifati, Danilo Gallo e Alessandro Rossi.

Da sempre interessato all'educazione musicale dei più piccoli e alla loro formazione teorica e pratica, ha frequentato il Corso Nazionale di Formazione secondo la Music Learning Theory di E. Gordon presso l'Associazione Italiana Gordon per l'apprendimento musicale, diventando Insegnante AIGAM nel 2014.

È socio dell’etichetta discografica UR Records.

Da sempre interessato all'educazione musicale dei più piccoli e alla loro formazione teorica e pratica, da diversi anni è insegnante di Tromba e Trombone presso la Scuola di Musica di Cisano Bergamasco, nonché privatamente.

Effetti: BOOGIA Valve Head preamp distortion

Stefano Zeni (Ste Violino) Violino - Viola - Violoncello - insegnante

Nato a Milano il 30 dicembre 1974. Diplomato in violino presso il conservatorio di Trento nel 1997 guidato da Elena Laffranchi. Ha frequentato i seminari senesi di musica jazz (estate 1999) sotto la guida di Bruno Tommaso e Gianluigi Trovesi. Si diploma in musica Jazz presso il conservatorio di Brescia nel 2004 sotto la guida di Corrado Guarino.

Musicista, compositore e arrangiatore versatile, si esibisce in diverse formazioni di musica moderna, jazz, fusion, etnica, cantautorale, classica e folk (Corimè, Soul Katch Trio, Isaia & l'Orchestra di Radio Clochard, duo capRiccio, Mille Anni Ancora, Compagnia della Vocata...).
Attualmente collabora con i seguenti musicisti: Giorgio Cordini, Ellade Bandini, Mario Arcari, Joe Damiani, Diego Maggi, Franco Cristaldi, Eugenio Mori, Davide Dejana, Carmelo Tartamella, Gianni Tomazzoni, Eros Cristiani, Davide Dejana, Guido Bombardieri, Vincenzo “Titti” Castrini, Mauro Sereno e molti altri.
Negli anni ha suonato a fianco di: Mauro Pagani, Eugenio Finardi, Antonella Ruggiero, Fabio Concato, Sandro Gibellini, Pier Michelatti, Fulvio Sigurtà, Mauro “Otto” Ottolini, Giancarlo Onorato, Beppe Donadio, Sergio Scappini, Corrado Guarino, Stefano Bertoli, Roberto Bonati, Roberto Dani, Beppe Caruso, Kyle Gregory, Giulio Visibelli, Riccardo Tesi, Carmelo Leotta, Enrico Terragnoli.
Con la flautista Angela Citterio (primo flauto dell'orchestra "I Pomeriggi Musicali" di Milano) ha composto, registrato e rappresentato la commedia musicale in un atto unico "La Piana delle Anguane" (su testo di Raffaella Benetti).
Nel 2011 firma il suo primo album da leader "Passaggi Circolari" per l'etichetta tedesca yvp music, ricevendo subito positivi apprezzamenti da critica e pubblico, tanto da aver conquistato per due anni consecutivi (2013 e 2012) il secondo posto come miglior violinista al prestigioso Jazzit Award.


Collaborazioni in studio di registrazione.
Polistrumentista, oltre al violino suona la viola, l'ukulele, il bouzouki, il mandolino, il dijdgeridoo ed altri strumenti a corda, tasti e fiato.
Insegna violino, viola e violoncello jazz al CDM di Rovereto (triennio di specializzazione professionale - laurea di primo livello).

Effetti: BOOGIA Valve Head preamp distortion

Andrea Casta Violino

Cantante e violinista, entertainer richiesto nei più prestigiosi locali e club in Italia e all’estero.
Dal 2002 è stato cantante di Domenica In per 2 edizioni, tra i protagonisti del musical FameSaranno Famosi, ha presentato programmi TV su Raidue, Raisat, Gambero Rosso Channel e il “Tribute Band Show” su La3.
Con il suo violino elettrico si è esibito al Paradise Club di Mykonos, nei Club Billionaire di Bodrum, Istanbul e Porto Cervo, al Blue Marlin di Dubai, al Jimmy’z di Montecarlo, alla Dolce Vita di Sharm El’Sheikh e nel party ufficiale del GP Formula1 Città del Messico.
E’ del 2015 il suo nuovo progetto ROCK TRIBUTE: in tour insieme alla sua band Andrea rende omaggio alla grande storia del rock.

Effetti: M Crunch Overdrive Custom

Irma Mirtilla Irma Mirtilla - Citarrista - Autrice - Cantante

L'Artista:Verso L'età di 11 anni ebbe il suo primo approccio con la chitarra, una vecchia chitarra classica enorme e dura per le sue mani...non se ne staccò più fino ai 17 anni, quando scoprì l'elettrica e ladistorsione. Lo studio della ritmica unita alla passione per il canto sboccano nella formazione dei Frozen Flowers, dove suonava e cantava Rock Melodico.

La svolta nella sua formazione è la frequentazione della "Saint Louis Music College" di Roma alla guida dei Maestri Giacomo Anselmi e William Stravato.

CollaborazioniGiacomo Castellano ed in particolar modo turnista e studio recording. Giacomo Castellano è produttore di diversi progetti che la riguardano, tra i quali:

  • Irma Unplugged_Voice Guitar & Loop Station"; progetto acustico da solista;
  • Black Mamba Rock Band al femminile;
  • Musical Colors album dell'Artista Romano Mario Contarino

Discografia:

  • Frozen Flowers (2011)
  • Fly in the darkness (2011)

COBALTO

Il Fondatore e produttore è Rilly Segalini per 6 anni come braccio destro di Fio Zanotti, produttore di fama internazionale. Ha collaborato alle produzioni discografiche italiane quali: Zucchero, Fiorella Mannoia, Anna Oxa, Pooh, Luciano e Marco Ligabue, Il Nucleo (band reggiana di grande spessore e a livello internazionale con i Producer Sergio Dellamonica,e Gigi Canu, membri della band Planet Funk realizzando dischi e "Live Tour" in tutto il mondo).

Cobalto è una Band Cremonese nata nel 1980 e tutt'ora esprime la sua musica con chiari riferimenti a quell'epoca. Lo scopo è quello d'intraprendere un cammino internazionale, alla luce delle efficaci collaborazioni attive ed in espansione.

Il 2014 è l'anno Zero, in quanto la Band ha deciso di uscire nuovamente allo scoperto con le proprie opere musicali, attraverso un albun di inediti ed un "Line Up" del tutto nuovo.

Cobalto attualmente sta girando con la nuova performance DJ set Live in concomitanza all'uscita del nuovo singolo "Next the money".​Un DJ set particolare dove la performance consiste suonando con dei controller sulle proprie produzioni e non solo, creando mix originali con un sound potente​ e innovativo​.​

​Il nuovo singolo con la partecipazione del Rapper MC Febbo,ha la collaborazione di artisti quali Robbie F bassista Di Torino e Graziano Accinni chitarrista​ potentino (Mango).
​L'uscita ufficiale
con l'etichetta Artist First.​
​(Distribuzione digitale per tutto il mondo)​
​,ha permesso ​
​n​
el
​ ​
mese
​di maggio
​ e tuttora​
​di essere​
in classifica Euro Indie music chart del MEI.Nel mese di Marzo sara' pronto il nuovo singolo con video inerente,con la collaborazione di Saul Paloschi ex chitarrista degli  Incomprensibile FC

 

Discografia e collaborazioni:

  • MsT Bauensa (2014) singolo al quale seguiranno altri brani di natura Wave Electronic con “Feauturing” di artisti di diversa estrazione musicale. Il mix di tecnologia digitale elettronica miscelata all’analogico e’ sempre stato presente nel sound della band.
  • MsT Buenasa primo singolo dei COBALTO new Line Up: Mattia Noisemaker Tedesco (play all guitars) - Mauro Buratti (on the bass). Video girato dalla Elettro Film by Gianpietro Grossi, con la post- produzione ed il montaggio della Marabù Film by Andrea Zanichelli.
  • Do It Again (singolo 2015)

Nota: I Cobalto sono legati a doppio filo ad EMERGENCY in tutte quante le   loro iniziative di solidarieta'; presenzieranno e sosterranno la causa negli eventi musicali per il ventennale dell'associazione.

Effetti: ECCBx Preamp/Overdrive - Macchina Del Tempo Delay - Live Stage Reverb - Ripetente Eco/Delay ... work in progress ...

 

 

 
 
Mitra Global CMS Mitra Global CMS Mitra Global CMS